Il profilo di successo del trader nel forex trading

Per poter ottenere successo nel forex trading è necessario avere la giusta mentalità, ovvero degli specifici comportamenti che un trader deve, necessariamente, avere.

In questo articolo, cercheremo di definire il profilo del trader ideale, spiegando quali sono gli atteggiamenti corretti da adottare e gli errori da evitare, con l’intento di affrontare in modo ottimale questa tipologia di investimento finanziario, perché, spesso, il cervello gioca brutti scherzi!

La psicologia nel forex trading

Per quale motivo si perdono cospicue somme di denaro, quando si investe nel forex trading?
Una delle principali motivazioni è che si ha un comportamento sbagliato e si affronta questo tipo di investimento non correttamente. Sono numerosi i fattori della psicologia umana che infieriscono in modo negativo, quando si investe nel forex trading, anche se spesso questi aspetti vengono trascurati.

Di conseguenza, risulta essenziale comprendere e valutare come si percepisce e si reagisce nei confronti delle attività di compravendita.

È chiaro che tutti i trader vedono gli stessi prezzi, leggono le notizie di riferimento e analizzano i medesimi grafici, ma perché nessuno riesce a ottenere esattamente i profitti dell’altro? Allora cosa accade nell’inconscio, per far sì che alcuni riescano a trarre dei guadagni e altri invece non ne sono in grado?
È possibile ricercare la risposta all’interno del processo cognitivo di ogni investitore.

Nel prossimo paragrafo, vedremo quali sono i comportamenti ottimali alla base del successo nel forex trading.

I giusti comportamenti per ottenere successo

Come bisogna agire?
Vi sarete chiesti. Prima di tutto, essere razionale è il comportamento migliore che si possa avere nel forex trading. Non bisogna farsi influenzare dall’emotività. In generale, sono “banditi” tutti gli aspetti caratteriali, particolarmente emotivi.

Quindi, le emozioni da evitare sono: avidità; rabbia; titubanza; stress; ansia; euforia e così via. Queste possono provocare dei danni irreparabili al vostro investimento finanziario.

Viceversa ci sono aspetti caratteriali, oltre alla razionalità sopra citata, che invece, vanno adottati, quindi che favoriscono positivamente l’investimento, e sono: calma; pazienza e sicurezza nelle decisioni.

Inoltre, è essenziale, essere in grado di imparare dai propri errori, cercando di non commetterli in futuro può rappresentare la chiave per il successo. Ma approfondiremo l’argomento meglio nel prossimo paragrafo.

Con l’utilizzo di un diario di trading tutto può risultare più semplice, perché è possibile annotare un breve appunto, ogni volta che si sbaglia.

Per finire, il trader deve assolutamente essere un individuo equilibrato, in termini di gestione del denaro. In parole semplici, deve saper gestire al meglio il proprio capitale investito. È possibile imparare una disciplina specifica, chiamata “money management”, per poter gestire in modo ottimale ed efficiente i propri soldi.

Gli errori da evitare nel forex trading

Trader esamina un grafico forex

Trader esamina un grafico forex

Il punto non è non commettere gli errori, ma, come detto in precedenza, cercare di commetterli più, con lo scopo di migliorare notevolmente le vostre performance.

Per imparare dai propri errori è molto utile iscriversi ad un broker di trading Forex, tramite il conto demo. Con il conto demo potrete fare tutti gli errori che vorrete, dato che il soldi saranno virtuali.

Per capire quali sono gli errori da evitare il miglior modo è farli realmente in una situazione tutelata come il conto demo.

Ma quali sono gli errori più comuni nel forex trading?

In primis, non avere una buona preparazione in questo ambito. Quindi, un buon trader deve comprendere l’andamento delle valute, grazie a strumenti di supporto come i grafici. Ma soprattutto deve conoscere gli asset, con cui intende investire. È necessario non affidarsi assolutamente al caso. Al contrario, bisogna avere un piano d’azione già definito e ovviamente conoscenza su l’argomento.

In secondo luogo, gli errori più comuni riguardano le perdite.

Numerosi trader incrementano l’investimento dopo aver subito una perdita. Perché? In generale, in alcuni di noi scatta un comportamento distruttivo, che impone di voler recuperare a tutti i costi la sconfitta appena subita, e per questo motivo si investono più soldi in ogni operazione per raddoppiare il profitto, e di conseguenza recuperare la perdita. Se pensate, è quello che accade anche nel gioco d’azzardo.

È un errore da non fare assolutamente, soprattutto nel forex trading, perché così facendo si rischia di peggiorare la situazione, invece di migliorarla.

Inoltre, quando si inizia a sbagliare le previsioni più volte consecutivamente, è consigliabile essere in grado di fermarsi per qualche ora. Questa strategia prende il nome di stop trading, che consiste, appunto, nel fermarsi, nel momento in cui si sbaglia per più di due o tre volte di seguito le operazioni di trading.

In questo caso, quindi, l’atteggiamento ottimale per minimizzare il rischio sta proprio nel fermarsi, e di prendersi una pausa per rivedere la strategia adottata inizialmente.

Riprendere, con calma, l’attività con nuove prospettive. Far passare almeno quattro o cinque ore.
Nel forex trading, come nel corso della vita, esistono le giornate sbagliate. Quando ci si rende conto che si tratta di quello specifico giorno, allora è meglio ricominciare direttamente l’indomani.

Infine, non farsi prendere dal panico. Agire sempre rilassati, perché, ricordati che “la calma è la virtù dei forti!”.

Come prepararsi per il Forex trading

Come abbiamo accennato un’ottima palestra per imparare a fare trading è il Conto demo, ma non è tutto perché per diventare dei bravi trader è molto importante formarsi.

Per conoscere gli strumenti che sono presenti nei broker di trading online, come i grafici, gli indicatori, gli oscillatori si dovrà studiare l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale. Grazie all’analisi tecnica possiamo capire come si muovono i trend dei mercati, in modo da anticiparli, per aprire posizioni fruttuose.

L’analisi tecnica utilizza i seguenti strumenti per analizzare il mercato:

  • Medie mobili;
  • Rintracciamenti di Fibonacci;
  • Indice di forza relativa.

Questi sono alcuni degli Indicatori che vengono utilizzati in analisi tecnica.

Un trader vincente è sempre attento ai movimenti dei mercati, si informa sui fatti politici e sociali, analizza i movimenti dei mercati e cerca di precederli tramite lo studio dell’analisi fondamentale, che prende in esame tutti i fattori macro-economici che sono correlati con l’investimento.

Un altro studio molto importante per prepararsi ad affrontare il trading Forex è quello del Money Management.

Il Money Management vi aiuterà a gestire il vostro capitale in modo adeguato, per minimizzare le perdite vi basterà seguire queste brevi regole:

  • Il capitale deve essere adeguato allo strumento finanziario su cui si è deciso di investire;
  • Non investire mai più dei 2/3 % del proprio portafoglio in una singola azione;
  • Utilizzare lo Stop Loss e il Take profit;
  • Considerare ogni singola azione mai legata ad altre;
  • In caso di profitti chiudere parte delle posizioni aperte.

Questi sono i fondamenti del Money Management, diciamo le basi che non si possono ignorare, nella sezione formazione dei broker si possono trovare molti testi inerenti e video che vi aiuteranno a migliorare e diventare dei trader di successo.

Migliori Broker Forex Trading

Selezione dei migliori Broker forex testati dal Nostro Staff, i broker sono autorizzati e certificati dagli enti competenti.

Broker Licenze Vantaggi Recensione
eToro
Regolamentato
CySEC 109/10
BROKER DEL MESE ✓
Deposito minimo: 200€
Conto Demo di 100.000€!
5 stelle
Recensione
Apri un Conto Demo
Investous
CySEC 092/08
Financial Services Board
Deposito minimo: 250€
“100% Affidabilità”
5 stelle
Recensione
Apri un Conto Demo
Markets.com
CySEC 092/08
Financial Services Board
Deposito minimo: 100€
“100% Affidabilità”
5 stelle
Recensione
Apri un Conto Demo
XTB
Regolamentato
CySEC 169/12
FCA FRN522157
Nessun Deposito Minimo
“100% Sicuro e affidabile”
4 stelle
Recensione
Apri un Conto Demo
iQoption
Regolamentato
CySEC 207/13
Registrato in
MIFID, FCA, CRFIN
Deposito minimo: 10€
Fai trading con soli 10€!
Trade minimo: 1€
5 stelle
Recensione
Apri un Conto Demo
Plus500
Regolamentato
CySEC 109/10
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 40.000€
4-5 stelle
Recensione
Apri un Conto Demo
Recensione Broker avatrade Avatrade
Central Bank Irland
n° C53877
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 100.000€!
4 stelle
Recensione
Apri un Conto Demo

Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading forex.

Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

iqoption trading

Leave a Reply