La leva finanziaria

La leva finanziaria esprime il rapporto dell’espressione dei requisiti di margine imposti dal broker forex.
Per un trader che si cimenta nel mercato valutario, è fondamentale conoscere i vantaggi e gli svantaggi di un trading effettuato con leva. La leva è importante per coloro che intendono realizzare un profitto dai mercati, di contro, la leva può consegnare un rischio legato a ingenti perdite se non applicata correttamente.

Ad altri profitti, la leva finanziaria ha come contro elevate perdite.

Utilizzare la leva finanziaria

  • Gli investitori: Quando si utilizza la leva finanziaria per aumentare il ritorno sugli investimenti, è opportuno che gli investimenti siano equilibrati, con strumenti o beni come le opzioni, i futures e i conti di margine;
  • Le aziende: Le Aziende che fanno uso di finanziamento con debito, utilizzano la leva finanziaria per finanziare gli asset, invece di emettere titoli per raccogliere fondi.

Tale operazione viene eseguita per effettuare investimenti in diverse operazioni commerciali.

Leverage nel mercato di scambio di valuta

Gli investitori fanno uso della leva finanziaria per guadagnare un profitto dalle fluttuazione dei tassi di cambio delle coppie di valute.

Rispetto a a tutti gli altri mercati, il forex è quello che restituisce la massima leva finanziaria.

La prima cosa che deve fare un trader per investire nelle valute è aprire un conto presso un broker, in genere la negoziazione è costruita su 100.000 unità di valuta, e se si investe nella leva finanziaria con un broker questo potrà offrirvi una leva di:

  • 50:1;
  • 100:1;
  • 200:1.

Se la le fluttuazioni delle valute sono rilevanti, i broker non offriranno la leva.

Leverage in Borsa

Esempio: un trader che acquista 50 azioni di una società a 10 euro l’una, ha bisogno di 500 euro. Alcuni broker prestano soldi ai trader per un valore variabile dell’operazione tra il 50 e l’80% dell’operazione.

Ci sono enormi possibilità di guadagnare alti profitti dall’utilizzo della leva, di contro, grandi perdite se la direzione prevista della valuta sta volgendo in direzione opposta a quella che erano le previsione del trader.

Per ovviare alle grandi perdite nella leva finanziaria, un trader deve implementare un rigido stile di trading, che comporta arresti e limiti.