Come investire nel forex trading?

Il metodo migliore per investire nel Forex Trading

Sicuramente investire nel forex trading non è semplice come utilizzare le opzioni binarie, perché è necessario conoscere in modo approfondito le dinamiche e i meccanismi del mercato valutario, saper interpretare i grafici, ed effettuare una corretta analisi tecnica. Ma una volta “ingranato” è possibile comunque ottenere un profitto, talvolta elevato, da questo investimento finanziario.

Cerchiamo, di conseguenza, di affrontare i principali argomenti che riguardano il forex trading, dalla definizione, alle caratteristiche specifiche, ma in particolar modo, aspetto ancor più rilevante, come è possibile ottenere profitti elevati, diventando dei trader esperti.

Quindi, cominciamo ad analizzare questo particolare mercato più nel dettaglio.

Il termine Forex è il diminutivo di Foreign Exchange market, che significa mercato dei cambi valutari, dove vengono scambiate le principali coppie di valute di tutto il mondo, tramite il cosiddetto tasso di cambio, ovvero il valore di riferimento per ogni negoziazione valutaria.

In parole semplici, con il forex trading si intende un’attività di investimento finanziario, con il principale intento di speculare sul mercato valutario, guadagnando dallo sfruttamento dell’andamento dei prezzi.
La maggior parte delle valute vengono scambiate solamente per scopi speculativi. Si tratta di una percentuale molta alta, maggiore del 90% circa.

E secondo i dati di Bloomberg di agosto 2016, viene scambiato il valore di ben 5.3 mila miliardi di dollari quotidianamente.

Investire in borsa con il forex trading

Da una decina di anni circa è possibile investire nel trading online. In questo modo ogni utente, non solo i professionisti come accadeva in passato, può accedere a questo strumento finanziario, grazie al supporto di apposite piattaforme.

Inoltre, i numerosi siti web e blog forniscono in modo assolutamente gratuito e semplice informazioni e notizie utili e aggiornate per quanto riguarda il mercato forex.

Ma come si può guadagnare investendo nel forex trading?

Qui di seguito, cercheremo di rispondere a questa domanda attraverso tre passaggi fondamentali:

1) Essere aggiornati in modo continuo e costante sui principali avvenimenti che riguardano il forex trading

Questo passaggio è fondamentale. Il trader deve conoscere tutte le news economiche relative alla coppia di valute su cui si intende investire, perché, in genere, il prezzo di una moneta riflette sul mercato l’economia presente e futura di un determinato Stato.

Oltre a internet, è possibile reperire le informazioni utili e gli avvenimenti più rilevanti, grazie a strumenti di consultazione come il calendario economico, presente nella maggior parte delle piattaforme di forex trading.

2) Intrepretare in modo corretto i grafici di riferimento

I grafici sono strumenti essenziali per poter investire a l’interno del mercato forex e rappresentano anche elementi di supporto per un’analisi tecnica efficace, che andremo ad approfondire nel paragrafo seguente.
Esistono diverse tipologie di grafici, ma quelli che vengono utilizzati nel forex trading, sono sostanzialmente tre, ovvero:

  • Il grafico a linee: viene utilizzato anche in diversi ambiti. In questo caso, consente di vedere l’andamento storico del prezzo delle valute, e di conseguenza, di studiare le variazioni nel lungo periodo;
  • Il grafico a barre: permette di conoscere sia il prezzo di apertura, che il prezzo di chiusura dell’asset per lo specifico timeframe. Ma anche il punto di minimo e di massimo;
  • Il grafico a candela: conosciuto anche con il nome di candlestick, consente di conoscere, i prezzi di apertura e chiusura, e il valore minimo e massimo delle valute. Si tratta di un tipo di grafico molto semplice da interpretare e quindi molto utilizzato. Vengono adoperati i colori: Di solito, il verde e il bianco indicano un trend positivo, mentre il rosso e il nero indicano un trend negativo.

3) effettuare una buona analisi tecnica

L’analisi tecnica, nel forex trading, è di estrema importanza, soprattutto se si vogliono ottenere i profitti desiderati. Ma cosa si intende per “analisi tecnica”?
È una particolare disciplina che si occupa di studiare i movimenti dei prezzi degli strumenti finanziari sui mercati, affidandosi all’analisi sia grafica (trattata appena sopra), sia algoritmica degli andamenti presi in considerazione.
In sostanza, l’intento di questo tipo di analisi di identificare e valutare le tendenze dei prezzi, e di conseguenza consente ai trader di comprendere i momenti migliori per aprire e chiudere le operazioni.

Le principali coppie di valute scambiate nel Forex

Il tasso di cambio di una coppia di valute corrisponde all’importo di una valuta di quotazione che è possibile acquistare per un’unità di valuta di base.
EUR/USD è la coppia di valuta con la maggior attività di trading. Mentre le altre principali valute forex sono:

    • USD / JPY (Dollaro USA / Yen Giapponese);
    • GBP / USD (Pound Britannico / Dollaro USA;);
    • USD / CHF (Dollaro USA / Franco Svizzero).

Elementi chiave per investire nel Forex trading

Quando si decide di investire nel Forex trading è necessario conoscere diversi elementi essenziali, oltre all’andamento delle coppie di valute. Li elencheremo quì sotto.

La durata dell’operazione

Si tratta, semplicemente, dello specifico periodo di tempo tra l’apertura dell’operazione e la chiusura della medesima.

Il margine

Come affermato prima, il Forex trading è caratterizzato dalla leva finanziaria, con questo si intende che è necessario depositare soltanto una parte del valore complessivo della posizione da aprire, di conseguenza, per ogni transazione puoi scegliere il margine con cui operare.
I tassi dei margini, in media, oscillano dallo 0.25% al 20% a seconda del prodotto scelto, ma volendo possono arrivare anche a percentuali maggiori.

Sfruttare il margine consente di ottenere sia profitti più elevati, ma anche potenziali perdite più alte.

Quindi il trader deve comprendere e imparare a utilizzare gli strumenti per la gestione del rischio come gli ordini stop loss, take profit, gli ordini stop ad entrata, trailing stop loss o gli ordini boundaries.

Lo Spread

Si tratta della differenza tra il prezzo a cui è possibile comprare e quello a cui è possibile vendere una coppia di valuta.

Tasso di riferimento

In sostanza, il tasso di riferimento base è la percentuale con cui vengono calcolati gli interessi percepiti.

 

Le commissioni del forex trading

La tassazione delle rendite forex non è un elemento da sottovalutare.

Nel momento in cui si ottengono i guadagni elevati, risulta necessario pagare le relative imposte.
I broker, di solito, non sono sostituti d’imposta, ma si limitano solamente a fornire i dati necessari alla compilazione della dichiarazione dei redditi dei trader, ma saranno questi a dover pagare le imposte correlate appunto.
In generale tutti i migliori forex broker mettono a disposizione report, con all’interno riepiloghi chiari, quindi risulterà comunque semplice per l’investitore pagare le imposte sui profitti realizzati grazie a questo strumento finanziario.

Le 10 cose che bisogna sapere per investire nel Forex trading

Il Forex trading è una forma di investimento finanziario, che persegue l’obiettivo principale di speculare sul mercato valutario, guadagnando dalla compravendita di valute estere con lo sfruttamento dell’andamento dei prezzi.

È caratterizzato da un mercato ad alto tasso di liquidità, che cambia costantemente, quindi in continua evoluzione. Per questo e per altri motivi è necessario conoscere bene le dinamiche, i meccanismi del Forex trading.

Andiamo, ora, a vedere, quali sono gli aspetti più rilevanti da tenere in considerazione, quando si decide di investire in questo mercato.

  1. Mai e poi mai si deve considerare il Forex trading come un modo per arricchirsi velocemente e subito.
    Ricorda: ogni investimento ha bisogno di tempo per ingranare e generare un rendimento. Queste attività finanziarie sono ad alto rischio, quindi contemplano sia guadagni che perdite;
  2. Da sempre “l’esperienza insegna”, questo vuol dire che bisogna dedicare prima del tempo a un conto demo per poter apprendere e sapere utilizzare al meglio la piattaforma di trading e individuare eventuali vantaggi e svantaggi. Inoltre, bisogna imparare a utilizzare diverse strategie di trading;
  3. Non essere emotivi e di conseguenza non sviluppare neanche un rapporto emotivo con le attività di trading. Bisogna essere razionale, è necessario pianificare la propria strategia e seguirla il più fedelmente possibile. Idea anche un piano secondario da seguire, qualora le cose non andassero bene;
  4. Un altro fattore molto importante è la pazienza, Quest’ultima può rappresentare la chiave per il successo. Probabilmente la fretta porta, invece, risultati negativi. È necessario anche affinare il più possibile le doti personali per riuscire a padroneggiare al meglio all’interno del mercato Forex;
  5. Qualunque sia la tua posizione, long oppure short, concedi sempre del tempo alla tua negoziazione, per controllare l’andamento che hai scelto di seguire;
  6. Molto importante è definire sempre i limiti di Stop Loss e Take Profit per ciascun tradeBisogna farlo, perché è possibile proteggere l’investimento dalle perdite in generale, risultando, così, meno rischioso;
  7. Un altro consiglio è investire la somma di denaro che puoi permetterti, perché ti ricordo nuovamente che stai per investire in un mercato a elevata volatilità e molto rischioso;
  8. Con cautela e attenzione, per gestire bene i rischi e diventare un trader di successo, puoi raddoppiare a volte le somme che desideri investire. Se investi 100 euro, falli diventare 200 euro, per avere un margine nelle negoziazioni a lungo termine;
  9. Studia bene il mercato prima di effettuare qualsiasi tipo di operazione;
    Qualora il mercato non riflettesse alcun segnale, allora aspetta quando è il momento giusto per entrare. Se sei certo degli andamenti del mercato, inserisci ordini pendenti che si attivino automaticamente quando i trend raggiungono i livelli di prezzo desiderati. Inoltre, segui in modo costante gli eventi finanziari e le notizie, prima fra tutti il calendario economico, perché questi avvenimenti sono in grado di influenzare il mercato del Forex;
  10. 10. Infine, gli errori sono inevitabili, ma l’importante è reagire e non piangersi addosso. Sfrutta, quindi, gli errori per imparare a non commetterli più in secondo momento.

In sostanza, non lasciarti mai scoraggiare da qualche negoziazione andata male, ma al contrario cerca di capire dove hai sbagliato e la volta seguente andrà sicuramente meglio.

Il Forex trading è piuttosto rischioso e redditizio allo stesso tempo, perciò mantieni al minimo la tua leva finanziaria per rimanere nel mercato più a lungo.

Se riuscirai a seguire alla lettera queste 10 regole fondamentali, potresti partire con il piede giusto. Se vuoi saperne di più su questo settore, consulta il nostro blog e leggi gli articoli che più ti interessano.

Opinioni di trader esperti

In questa sezione abbiamo raggruppato le opinioni ed esperienze più significative dei nostri trader professionisti:

Giovanni U. – 34 anni – professionista da 4 anni

“Voglio partire dal presupposto che il forex trading non è facile. Non si tratta semplicemente di affidare il vostro investimento al caso, ma è necessario studiare molto bene ogni singola valuta, cercando di capire come funziona questo mercato. Ci vuole del tempo per avere i primi risultati ma con il giusto impegno alla fine è possibile guadagnare, anche bene! Per me è diventata una vera e propria professione, che mi permette di vivere discretamente.”

Matteo T. – 45 anni – professionista da 10 anni

“Ho cominciato a intraprendere la strada del forex trading quando è diventato un investimento che si poteva fare online grazie alle piattaforme. Mi è subito piaciuto, anche se non ho fatto grandi numeri all’inizio. Ho impiegato due anni prima di riuscire a ottenere un profitto considerevole. Oltre al guadagno sono attratto proprio dalle dinamiche del mercato valutario. Consiglio a tutti di prestare attenzione e di non investire grandi quantità se non si hanno le possibilità”.

Fernando M. – 39 anni – professionista da 2 anni

“Ho iniziato da poco, ma consiglio vivamente a tutti di iniziare con un conto demo. Io non l’ho fatto e ho perso tutto il capitale investito. Ora, invece lo utilizzo anche solo per testare prima le mie strategie. Poi scegliete sempre un broker serio e affidabile con certificazione”

Aprire un conto Demo Forex con il broker eToro

Etoro-copy-trading

Il broker eToro è uno dei migliori broker che ci sono, la sua piattaforma è molto facile da utilizzare ma nello stesso tempo seria e completa, accedere al broker eToro è veloce, ci vogliono pochi secondi.

eToro è certificato dalla CySEC

Potrete decidere se accedere tramite il conto demo gratuito e illimitato nel tempo oppure tramite il conto reale, il nostro consiglio è quello di accedere tramite il conto temo, in modo da poter fare esperienza, sia con il Forex trading che con il Social trading. Il Social trading è una funzione di eToro che vi permette di divertirvi copiando i Top trader e eseguendo tutte le loro operazioni in automatico.

Video guida: Come funziona il Social Trading

Il Social trading, da come avete potuto vedere dal video è un modo nuovo per fare trading copiando i top trader di eToro, e lo potrete fare anche tramite il conto demo.

Appena vi sarete registrati al conto demo, eToro vi accredita 100.000,00 € da utilizzare per le vostre operazioni di trading.

Una volta che vi sentirete pronti per il trading reale, con un click potrete passare al conto reale previo un deposito di 200 €.

Leggi la Recensione completa di eToro

Aprire un conto Demo Forex con il broker Investous

Il borker Investous è una delle migliori piattaforme che ci sono ad oggi sule mercato, la sua offerta è molto ampia sia per quanto riguarda gli Asset che gli strumenti di analisi tecnica.

Investous è certificato dalla CySEC e rispetta le leggi della comunità europea in termini di protezione dei dati sensibili degli utenti, inoltre ha un’ ottima sezione formazione, dove troverete sia del materiale da leggere che dei video introduttivi al trading Forex. Il broker Investous utilizza la piattaforma MT4 e vi da la possibilità di accedere al conto demo.

Il conto demo di Investous è gratuito e illimitato nel tempo, per accedervi vi basterà completare un breve form. Una volta effettuata la registrazione, il broker vi accredita 100.000,00 € virtuali da utilizzare sia per il Forex che in altri Asset.

Inoltre Investous ha sviluppato quattro tipologie di conti deposito, ogni conto ha delle caratteristiche differenti ed è pensato sia per i trader che muovono bassi volumi di trader, che per chi fa gradi investimenti.

Leggi la Recensione completa dal broker Investous

Aprire un conto Demo Forex con il broker XTB

XTB è una piattaforma completa, molto seria e offre più di 1500 strumenti, con la possibilità di scegliere tra varie piattaforme, la xStation 5 e la MT4, inoltre se preferite fare trading tramite lo smartphone con XTB lo potete fare.

Il conto demo di XTB vi permette di utilizzare la sezione formazione e partecipare a dei test di valutazione, da non dimenticare che il conto demo di XTB dura solamente quattro settimane.

Per fare Forex trading XTB vi mette a disposizione 48 coppie valutarie, con una leva a 1:30.

Molto particolareggiata è l’analisi di mercato che XTB ha sviluppato, con news e calendario economico.

Leggi la Recensione completa di XTB

Aprire un conto Demo Forex con il broker Markets

markets-trading

Markets vanta di avere moltissimi utenti che fanno trading Forex tramite la sua piattaforma, infatti Markets ha sviluppato una piattaforma che è interamente dedicata al Forex con degli strumenti molto efficienti, come indicatori e oscillatori.

Questo broker oltre che al trading ha voluto sviluppare anche una sezione dedicata interamente agli investimenti, sia nel breve che nel lungo periodo, ma non è tutto, perché Markets a voluto offrire ai suoi trader anche un costruttore di strategie di investimento mirato.

Per chi vuole accedere a Markets c’è la possibilità di iscriversi al conto demo gratuito e illimitato nel tempo.

Leggi la Recensione completa di Markets

Aprire un conto Demo Forex con il broker iqoption

Come molti altri broker, anche il broker iqoption offre un account demo, che permette a tutti di provare la piattaforma di trading offerta dal broker, senza alcun rischio.

L’account demo viene offerto gratuitamente e senza limiti di tempo.

L’account demo viene fornito con un deposito di 100.000€ di denaro virtuale, che puoi ricaricare facilmente ogni volta che vuoi, con il quale puoi esercitarti a negoziare su tutti gli strumenti che sono a disposizione sulla piattaforma.

Vale veramente la pena provare questo account demo IQ Option.com. Quando ti sentirai sicuro, compreso al meglio il funzionamento del trading e hai preso familiarità con la piattaforma puoi aprire un account live, con un deposito minimo di 10€, la cosa meravigliosa è che puoi passare dal conto live al conto demo per testare qualche strategia di trading, in qualunque momento.

iqoption trading

Leave a Reply