IlForexTrading.it Guida al Forex Trading.
Il Trading online con Forex Trading comporta un grado di rischio elevato.
HomeConsigliForex trading: Come utilizzare la strategia Price Action con Pin Bar

Forex trading: Come utilizzare la strategia Price Action con Pin Bar

Forex trading: Come utilizzare la strategia Price Action con Pin Bar

Utilizzare la strategia Price Action con Pin Bar

La Price Action è una delle strategie più semplici da applicare del Forex trading, ma non sono molti trader che decidono di utilizzarla.
La strategia Price Action, infatti, si basa soprattutto sullo studio e sul monitoraggio dell’andamento dei prezzi.
L’elemento caratteristico della Price Action è quello di non utilizzare indicatori o oscillatori dell’analisi tecnica, oltre a non affidarsi a dati e notizie macro economiche.
In sostanza, se ci si affida alla strategia price action, è necessario solamente affidarsi ai movimenti dei prezzi e nient’altro.

I vantaggi della Strategia Price Action

I pro della Price Action sono diversi, tra cui, come accennato prima, la semplicità. Ci si affida semplicemente al movimento dei prezzi sul grafico.
Affidarsi solo al movimento dei prezzi, è necessario avere alcuni anni di esperienza, in particolar modo, per quanto riguarda la lettura e l’interpretazione dei grafici finanziari.

Ma una volta appresi i fondamentali, è possibile ottenere buoni rendimenti nel lungo termine.

Un altro vantaggio è che si tratta di una strategia “universale”, questo vuol dire che non sono necessari indicatori o oscillatori, per questo motivo può essere applicata a qualsiasi strumento negoziabile.
Bisogna dire che molte strategie relative alla price action hanno un timeframe giornaliero, in genere, quindi si tratta di una strategia che non risulta troppo impegnativa per il trader. Inoltre, può comunque essere modificata secondo il proprio stile di trading.

Come sfruttare al meglio la strategia Price Action

Ribadiamo il concetto principale, ovvero tenere sotto controllo solamente i movimenti del prezzo.
Il grafico consigliato da utilizzare è il grafico a candele giapponesi, che consente di analizzare perfettamente le variazioni del prezzo, appunto.
Quando si utilizza questo grafico con la strategia Price Action è necessario analizzare le cosiddette “pin bar”. Quest’ultime sono un tipo di candele giapponesi particolari, che possono rappresentare sia un segnale rialzista, ma anche un segnale ribassista a seconda del contesto grafico in cui vengono analizzate.

Forex trading: Come utilizzare la strategia Price Action con Pin Bar

Forex trading: Come utilizzare la strategia Price Action con Pin Bar

Come regola generale, una candela può essere considerata una pin bar solo se possiede almeno i 2/3 della sua lunghezza totale rappresentata dalla sua “ombra”, ovvero la linea, che prende il nome di “tail”. Essa rappresenta il livello di massimo o di minimo, che raggiunge durante le contrattazione del periodo che la candela rappresenta.
Il corpo della candela invece si chiama “real body” e dovrebbe essere lungo massimo 1/3.
Il real body deve essere completamente compreso nella lunghezza della candela precedente. Quando parliamo di “lunghezza della candela”,

significa che è la lunghezza totale composta da il corpo + le ombre, quindi real body + tail.

Le candele pin bar vengono considerate segnali di reversal, che vuol dire che sono di inversione del trend corrente. Si può dedurre che l’elevata lunghezza della coda della candela, quindi l’eccessivo minimo o massimo raggiunto dai prezzi, indichi l’indebolimento del trend in corso.

Sulla base di quanto detto, si può affermare che:

  • Si ottiene un segnale ribassista quando ci si trova in un trend rialzista e in presenza di una pin bar ribassista. In questo caso specifico la pin bar mostra l’indecisione dei mercati nel proseguire nel rialzo, segnalando quindi che i prezzi sono pronti a fare un passo indietro (ribasso).
  • Si ottiene un segnale rialzista quando ci si trova in un trend ribassista, e in presenza di una pin bar rialzista. In questo caso specifico la pin bar mostra l’indecisione dei mercati nel proseguire nel ribasso, mostrando quindi che i prezzi sono pronti a fare un balzo in avanti (rialzo).

Conclusioni: Alcuni consigli utili da seguire

Ecco, infine, riassunti alcuni consigli relativi a come utilizzare e interpretare all’utilizzo le pin bar:

  • La strategia delle pin bar va utilizzata con timeframe giornalieri oppure di 4h, quindi è consigliabile impostare il grafico su questi due timeframe;
  • Più è lunga la shadow di una pin bar, maggiori sono le probabilità che il segnale di inversione del trend si avveri sul grafico. Stesso discorso vale per pin bar che invece avvengono vicino a significativi livelli di supporto e di resistenza;
  • Solitamente è più semplice, soprattutto per i trader principianti, seguire la strategia price action cercando pin bar che segnalino un proseguimento del trend corrente, perché trovare quelle che segnalino una possibile inversione potrebbe risultare più difficoltoso.
FOLLOW US ON:


Prova il Trading Forex e CFD con un Conto Demo di 100.000€!

5 validi motivi per
Forex trading recens

admin@ilforextrading.it

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT